Richard Scarry – Tutti al lavoro (dai 3 anni)

Adoro Richard Scarry. Le storie di Sandrino, Zigo-Zago e i suoi amici erano i miei libri preferiti da piccolo e lo sono tutt’ora che sono papà.

Adoro i suoi disegni e la moltitudine di personaggi buffi (tratti tutti dal mondo animale) che riempie le pagine dei suoi libri.

Adoro le semplici storie che vengono raccontate, ricche di umorismo, ironia e ricchezza di particolari delle illustrazioni.

Adoro il fatto che ogni pagina è una storia nella storia, ogni personaggio, ogni ambientazione è stupenda ed unica, ed ogni volta io e i miei figli ci perdiamo ore ed ore a leggere i libri di Richard Scarry.

A casa abbiamo molti (ma mai abbastanza) libri di Richard Scarry, uno degli autori statunitensi di libri illustrati più famosi al mondo, che ha pubblicato più di 300 libri e venduto oltre 300 milioni di copie in tutto il mondo.

Le storie di Richard Scarry hanno come protagonisti alcuni personaggi chiave come Sandrino il gatto, Zigo Zago il verme, Sansovino il porcellino, il sergente Multa (un cane) che gira sempre sulla sua moto ed il Gorilla Banana, sempre a caccia di banane.

Le storie sono ricche di “catastrofi” divertenti che si svolgono nella città di Sgobbonia o di Felicità.

Il racconto che accompagna i libri di Richard Scarry è spesso una narrazione volta ad insegnare vocaboli, principi matematici, funzionamento di oggetti e macchine, insomma c’è sempre dietro un fine istruttivo, dal quale i bambini imparano divertendosi.

Il libro Tutti al lavoro fa parte della serie i grandi classici, al suo interno ci sono diverse storie.

Il primo racconto vede il sergente Multa, Sandrino e Zigo Zago alla caccia di un misterioso ladro di banane. Il rocambolesco inseguimento in sidecar attraverserà tutta la città, cogliendo l’occasione di illustrare decine e decine di mestieri.

Il secondo racconto Sandrino e Zigo-Zigo in città vedrà Sandrino e Zigo-Zago andare in città con il treno. Durante la storia si eviterà per un soffio la collisione tra due treni, grazie alla tempestività di Zigo-Zago, e tutto finirà per il meglio, con i nostri due piccolo avventurieri ballare e cantare per una TV locale. Altri racconti brevi completano il libro.

Non ti fare trarre in inganno dai termini incidente e inseguimento, all’interno dei libri di Richard Scarry, non c’è niente di violento e pauroso, anzi, solamente un sacco di risate.

I libri di Richard Scarry sono realizzati (almeno la maggior parte di quelli che abbiamo noi a casa) con copertina rigida e le pagine grandi (più di un A4 tanto per farti un esempio).

I libri di Richard Scarry sono consigliati da qualsiasi età, per i tre anni saranno utili per guardare le immagini ed imparare i nomi, a quattro e cinque anni, passeranno ore ad apprezzare tutti i dettagli delle storie e a sei anni, inizieranno a leggere da soli le parole ed i testi brevi che accompagnano le storie.

Rispondi